Gli alunni della terza Chimici dell’Istituto Superiore SOBRERO hanno concluso il periodo di due settimane di alternanza scuola-lavoro presso lo stabilimento della SOLVAY Specialty Polymers a Spinetta Marengo, presentando i loro elaborati multimediali, anche in lingua inglese, come resoconto della loro esperienza.
Le attività sono state progettate dai docenti tutor in stretta collaborazione coi responsabili dei laboratori aziendali tenendo in considerazione competenze, abilità e conoscenze da acquisire al termine del percorso. Lo scopo principale del progetto è avvicinare lo studente al mondo aziendale per studiare nuovi materiali ad alta tecnologia e comprendere le dinamiche dei relativi processi
produttivi.
Un grande ringraziamento va al Dr. Paolo BESSONE per l’accoglienza da sempre riservata agli allievi del triennio chimici, che permette a numerosi allievi di svolgere periodi di stage e tirocinio all’interno dello stabilimento produttivo di Spinetta e alla D.ssa Laura PESCETTO che ha coordinato e organizzato le attività della classe terza rendendo possibile e stimolante per i ragazzi l’apprendimento nel nuovo ambiente, certamente diverso dalle tradizionali aule scolastiche.
Da più di 10 anni l’Istituto Sobrero e l’Azienda Solvay condividono e credono in questo progetto di alternanza che permette di sviluppare abilità fondamentali per il futuro professionale dei periti Chimici e che ha offerto concrete possibilità di inserimento lavorativo presso la stessa Azienda e altre del territorio.